"PD ADERISCE A PRESIDIO DI SOLIDARIETÀ"

Lunedì 28 ottobre, alle ore 18:00 sotto il Consolato del Cile di via Ricasoli, 2, il Pd Milano Metropolitana aderisce al presidio in solidarietà con il popolo cileno.

"I militari sono tornati nelle strade e le immagini delle proteste sanguinose riportano alla memoria una storia drammatica e già vissuta. In Cile, da quando sono inziati i disordini, si contano decine di morti, centinaia di desaparecidos e migliaia di feriti. Alla rabbia scoppiata nel Paese per il carovita, in seguito alla decisione (poi ritirata) del Governo di aumentare il prezzo della metropolitana, il presidente conservatore Piñera ha risposto con il coprifuoco. Il "miracolo cileno" ha ignorato il malessere di migliaia di persone più deboli e in difficoltà, che oggi protestano. Non può che essere ferma e netta la condanna rispetto alla scelta di reprimere questo dissenso nella violenza. Per questo, lunedì Milano scende in piazza, al fianco del popolo cileno: per chiedere che vengano rispettati i diritti e le libertà".
Così la segretaria metropolitana del PD Silvia Roggiani annuncia l'adesione della federazione milanese al presidio di solidarietà verso il popolo cileno di lunedì 28 Ottobre. 

Antonella Tauro
Ufficio stampa PD Milano
www.pdmilano.eu

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni