ROGGIANI: VIA BOLLA

POLVERIERA CAUSATA DELLA GESTIONE LOMBARDA DI ALER

“Via Bolla è una polveriera e la responsabilità è solo di Regione Lombardia. Figlio di una situazione che denunciamo da anni, quanto accaduto ieri sera in via Bolla è inaccettabile e intollerabile. L’ennesimo sfregio a un quartiere che, in vari momenti, ha tentato di rialzarsi senza successo a causa delle politiche miopi e fondate solo su slogan della destra in Regione. In quegli stabili Aler serve un intervento tempestivo e coordinato. Comune e Municipio ci sono, la Regione dov’è? Purtroppo, viene da pensare che la destra nel suo non governare la situazione ci tragga vantaggio, soffiando sui problemi, attraverso la solita e insensata retorica del declino della città. Loro governano. Loro devono intervenire. Se non sono in grado possono farsi anche da parte. Assurdo che nello scontro sia stato coinvolto anche un bambino di due anni che fortunatamente, da quanto ho appreso in queste ore dalla stampa, è stato portato in ospedale solo a scopo precauzionale per accertamenti. Ci auguriamo che il piccolo torni presto a giocare e a divertirsi”. Così la segretaria metropolitana del PD milanese Silvia Roggiani in merito alla maxi rissa avvenuta nel corso della serata di ieri in via Bolla.

Federico Dedori
Ufficio stampa PD Milano
3471948973
www.pdmilano.it

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni