"SBAGLIATO NON PRENDERE LE DISTANZE DAL GIORNALE"

"Il sindaco di Vanzaghello, Arconte Gatti, punta a spostare la vicenda del giornale Parrocchiale – che in questi giorni ha generato una grande eco mediatica – sul piano politico. La cosa ci stupisce, perché per noi quanto accaduto è grave dal punto di vista etico. Come gravi sono i contenuti e le affermazioni, in qualche caso al limite dell'antisemitismo, ospitati da un giornale che per sua natura, invece, dovrebbe professare i valori della dottrina cattolica, che certo non sono quelli dell'odio e della violenza. Quanto all'articolo 21 citato dal primo cittadino, ci teniamo a ricordargli che questo non contempla la libertà di insultare e diffamare gli altri. E anzi, di fronte a queste gravi parole - e palesemente in contrasto proprio con i valori costituzionali - ci saremmo aspettati una presa di distanza da parte dell'amministrazione comunale, tenuta a rappresentare tutti i suoi cittadini e non singole fazioni".
Così in una nota congiunta il PD metropolitano e quello di Vanzaghello, con i segretari Silvia Roggiani e Ferdinando Borgatello, replicano al post pubblicato su Facebook (disponibile in allegato) dal sindaco del comune Arconte Gatti.  

 
Antonella Tauro
Ufficio stampa PD Milano
www.pdmilano.eu

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni