SISTEMA DI RELAZIONI OPACHE, VOGLIAMO VEDERCI CHIARO

"Un brutto risveglio questa mattina per la Lombardia, con notizie allarmanti di indagini e arresti che vedono coinvolti nomi di spicco della politica e nel mondo imprenditoriale, in un intreccio di contatti perfino con gli ambienti della malavita, che se confermato svelerebbe scenari a dir poco inquietanti e gravissimi. Vogliamo vederci chiaro: siamo preoccupati e guardiamo con amarezza all'ennesima inchiesta nei confronti di Regione Lombardia, che continua a sfornare scandali, e dove il centrodestra da decenni al potere continua a governare tessendo un sistema di relazioni opache. Dal canto nostro restiamo garantisti e attendiamo con fiducia il lavoro della magistratura - che accerterà reati e responsabilità delle persone coinvolte - ma è chiaro che è compito della politica agire con azioni e strumenti più incisivi, per garantire la legalità e prevenire episodi come questi".
Così in una nota la segretaria metropolitana del Pd, Silvia Roggiani. 

 

--
Antonella Tauro
 Ufficio stampa PD Milano
www.pdmilano

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni