SORPRESI SCELTA BOSSI, AL LAVORO PER SOSTENERE BELOTTI

"Siamo sorpresi e delusi dalla scelta di Daniela Bossi di lasciare il Partito Democratico, una decisione che fatichiamo a comprendere. Abbiamo fin da subito lavorato per continuare la positiva azione amministrativa di questi ultimi cinque anni, cercando di allargare la coalizione a movimenti civici locali. Costituita la nuova coalizione si è preso atto della volontà di riconfermare Maria Rosa Belotti come candidato Sindaca di Insieme in Comune. Si stava lavorando per assegnare un ruolo a Daniela Bossi, pur ritenendo che fosse prematura la sua richiesta, in caso di vittoria alle prossime elezioni, di poter ricoprire l'incarico di vicesindaca nel prossimo mandato. Sono prevalse ambizioni personali rispetto al bene comune della comunità di Pero, in ogni caso, rispettiamo la sua scelta di candidarsi in una lista civica connotata politicamente su valori e ideali lontani dal Partito Democratico. Noi lavoreremo per sostenere Maria Rosa Belotti sindaca di Pero e l'intera coalizione di Insieme in Comune".
Così in una nota il responsabile Enti Locali del Pd Milano Metropolitana, Paolo Razzano

Antonella Tauro 
Ufficio stampa PD Milano