TPL EMENDAMENTO LEGA

La Lega vuole danneggiare quello che funziona

"Mentre Atm migliora aumenta gli abbonamenti, Trenord sprofonda e costringe i pendolari lombardi a scendere in piazza per i disagi. E la Lega cosa fa? Vota in Regione Lombardia una norma per togliere al Comune di Milano la maggioranza nell'Agenzia del bacino del Trasporto pubblico locale. C'era solo una strategia che Regione potesse intraprendere per ridurre la distanza fra l'eccellenza di Atm e il disastro di Trenord. Ebbene, la Lega disattendendo i bisogni dei cittadini, sceglie quella opposta e punta ad affossare ciò che funziona. Sostegno ai nostri consiglieri e all'assessore Granelli che portano avanti una battaglia per un sistema di trasporti sostenibile e all'altezza dei cittadini". Così in una nota la segretaria del Pd Milano Metropolitana Silvia Roggiani.

Antonella Tauro
Ufficio stampa PD Milano