VACCINI, CAOS CREMONA

Roggiani: "Ora basta, Fontana, Moratti, Bertolaso vadano a casa"

"La gestione delle vaccinazioni in Lombardia è un incubo senza fine. Quanto accaduto stamattina a Cremona, come ha denunciato il consigliere Piloni, è gravissimo e inaccettabile. Si tratta,  purtroppo, solo dell'ultimo sequel di un film che si ripete ormai quotidianamente a causa di un sistema, quello di Aria, costato ben 22 milioni di euro ai cittadini lombardi, che fa acqua da tutte le parti. Ora basta, siamo esausti, non è tollerabile assistere ai continui proclami trionfalistici di una giunta che ha ormai dimostrato la sua totale incapacità e inadeguatezza. A causa dei loro pasticci la Lombardia della sanità eccellente è fanalino di coda nella somministrazione dei vaccini e, mentre in altre regioni si procede a ritmo spedito, qui abbiamo inoculato solo il 30 per cento delle dosi disponibili per gli over 80. I cittadini e le cittadine meritano di meglio: Fontana, Moratti, Bertolaso avete fallito, andate a casa!"
Così in una nota la segretaria metropolitana del PD Milano Silvia Roggiani

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni