Si avvicinano le elezioni

Nuovo Sindaco e nuove Municipalità

Manca poco all'atteso 5 giugno, giorno in cui si voterà per Comune e nuove Municipalità. La possibilità che le Municipalità diventino una cosa concreta è arrivata nella giornata del 14 aprile, quando il Consiglio comunale ha deliberato a favore del Regolamento dei Municipi, la terza e ultima delibera per l'attuazione del Decentramento. Si tratta di un passo avanti importante che troverà il suo punto d'inizio il 5 giugno, giorno in cui si voterà. 
Queste le parole del sindaco Pisapia, dopo la delibera: Finalmente, i presidenti e i consiglieri delle zone potranno, da giugno, essere più vicini ai cittadini, aumentando la rapidità nella risoluzione di eventuali problematiche. Siamo riusciti a raggiungere un obiettivo che i cittadini attendevano da anni; si tratta di un rinnovamento che porterà maggiore autonomia ai Consigli di zona, che non dovranno più interpellare il Comune nelle piccole decisioni quotidiane. Questo è un segno di fiducia che la nostra Amministrazione dimostra ai Consigli di zona, che finalmente saranno più concreti anche nell'avanzamento di progetti fermi da mesi.
Per quanto riguarda i pro e i contro sulle Municipalità vi rimandiamo al nostro articolo apparso sul numero di marzo, in prima pagina. 
Segnaliamo inoltri i candidati in corsa per il ruolo di sindaco di Milano, ecco i nomi: Beppe Sala (centrosinistra); Stefano Parisi (Centrodestra); Teresa Baldini (Lista Maroni); Marco Cappato (Partito Radicale); Marco Cozzi (UDC); Massimiliano Emanuelli (Sosteniamo Milano); Nicolò Mardegan (NoixMilano); Basilio Rizzo (Milano in Comune); Luigi Santambrogio (Alternativa Municipale); Tiziano Tussi (Partito Comunista); Gianluca Corrado (M5S).

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni