Teatro a cura di Sidran Rebed: “SOSPETTI (SUS)” DI BARRIE KEEFFE

Al Teatro Elfo Puccini dall'11 al 16 febbraio

Prodotto dal Teatro Filodrammatici, arriva all'Elfo, dall'11 al 16 febbraio, “Sospetti (SUS)” di Barrie Keeffe, traduzione e regia di Bruno Fornasari. Le leggi SUS, ‘sospetti da sospettare’, nel Regno Unito del 1979, consentono alla polizia di fermare e perquisire chiunque, bastava un sospetto.
In una caserma di Londra, due agenti di turno, la notte che porterà alla vittoria della Tatcher, prelevano un uomo di colore e lo fanno infuriare, per poterlo picchiare, coperti dalla legge, e così rendersi graditi al nuovo governo.
Lo spettacolo, che esplora con lucidità il potere come forma di abuso, è, purtroppo, ancora attuale e necessario.

Grazia De Benedetti

ElfoPuccini - corso Buenos Aires 33 – tel.02.00.66.06.06 -www. elfo.org

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni