ALBERTO CAEIRO

Fernando Pessoa
a cura di Antonio Cardiello
disegni di Fernando Pessoa e Massimo Dagnino
Una stirpe incognita

Mi piace il cielo perché non credo che sia
[ infinito.
Come mi può riguardare ciò che non comincia né
[ finisce?
Non credo nell’infinito, non credo nell’eternità.
Credo che lo spazio inizi da qualche parte e da
[ qualche parte finisca
e che dietro e davanti non ci sia assolutamente nulla.
Credo che il tempo abbia un inizio e una fine,
e che prima e dopo non esisteva un tempo.
Perché dovrebbe essere falso? Falso è parlare di infiniti
come se sapessimo cosa sono e come se li potessimo
[ intendere.
No: tutto é una quantità di cose.
Tutto è definito, tutto è limitato, tutto è cose.

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni