LE POESIE DEI NOSTRI PADRI

Catone

Catone

Non solo pioggia su questa terra incolta
ma valanghe di terra e di neve, fiumi che straripano,
case che crollano, gente che soffre, gente che muore.
È questo quello che oggi, per colpa dell'uomo,
spinge la natura a ribellarsi.
Solo il grido di una fanciulla s'innalza,
colmo di rancore.
Ascoltano le orecchie ma purtroppo
la testa non compende
e rimane a osservare il dolore
della gente che resta.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni