1,2 MILIONI PER 19 PROGETTI

Regione sostiene occupazione Under 34. Seconda edizione di ‘La Lombardia è dei giovani’ domande cresciute del 40%

Lombardia, giovani e lavoro. Si è conclusa la fase di valutazione dei progetti presentati sul bando ‘La Lombardia è dei giovani 2020‘, giunto alla seconda edizione. Confermato il successo dell'iniziativa con una grande partecipazione da parte del territorio. 19 i progetti approvati per un totale di contributi assegnati pari a 1,2 milioni di euro. I soggetti beneficiari sono Comuni, in forma singola o associata ed enti locali, istituzioni scolastiche e soggetti pubblici o privati come imprese sociali e associazioni giovanili. E, ancora, parrocchie e fondazioni, associazioni di categoria e associazioni sportive. La misura è frutto della collaborazione tra Regione Lombardia e Anci Lombardia con lo scopo di rafforzare il dialogo strutturato con il territorio. Inoltre, punta a sviluppare un piano di azioni strategiche e integrate. E punta a valorizzare il potenziale giovanile locale e la partecipazione dei giovani.
Presentate 51 domande. In totale, quindi, 3,7 i milioni di euro di contributi richiesti con un incremento di quasi il 40% rispetto alle 37 domande presentate nel 2019. Tra le novità del bando di quest’anno, è stata presentata una domanda a valenza regionale da parte del Comune di Cremona. Oltre a 18 progetti locali, della durata minima di 10 mesi, ripartiti fra 9 province lombarde e la Città Metropolitana di Milano e un progetto a valenza regionale per un totale di contributi concessi pari a 1,5 milioni di euro per i progetti provinciali e 200.000 euro per il progetto regionale.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni