AGGRESSIONE ALLA CAPOTRENO: PRESO IL COLPEVOLE

Una immagine della presentazione dei nuovi treni di Trenord in Stazione Garibaldi, Milano, 13 dicembre 2015. ANSA/ MOURAD BALTI TOUATI

Il fatto era avvenuto il 17 gennaio

Il 18 gennaio abbiamo dato conto dell'aggressione ai danni di una capotreno in servizio sulla tratta Como San Giovanni-Rho. Un uomo sprovvisto di biglietto, in arrivo alla stazione di Seregno l'aveva colpita con calci e pugni. Dieci i giorni di prognosi.
Nel pomeriggio del 22 gennaio l'uomo si è reso protagonista di un gesto analogo, questa volta alla stazione di Milano Cadorna, per poi darsi alla fuga. É stato fermato dalla polizia di Milano Bovisa.
In precedenza l'uomo era stato identificato grazie alla descrizione della prima capotreno aggredita e di alcuni passeggeri a bordo del treno oltre che dalle immagini delle telecamere di sorveglianza.
Ha precedenti per maltrattamenti, lesioni e furto aggravato.


L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni