CASTIGARE SOLO AUTOMOBILISTI NON RISOLVE IL PROBLEMA

Disponibili a confronto con istituzioni per offrire nostra esperienza

In Lombardia, e in particolare a Milano, prosegue anche in queste ore il dibattito sul tema riguardante le misure anti-smog e le limitazioni alla circolazione. Una materia che coinvolge direttamente l’Automobile Club Milano, il suo presidente Geronimo La Russa ha ribadito:

“L’importanza di porre in essere azioni concrete - ma allo stesso tempo ha chiesto che - le stesse non siano spot isolati e da ‘mandare in onda’ solo nell’emergenza, ma rientrino in politiche di programmazione ben definite e scandite con tempistiche puntuali”

Il presidente dell’Aci Milano ha poi aggiunto: “È ormai provato che l’accanirsi solo ed esclusivamente contro gli automobilisti non paga. È altrettanto noto che lo smog va combattuto con azioni che spazino a 360 gradi e vadano quindi a incidere anche su settori fondamentali come il riscaldamento degli edifici e l’implementazione del verde urbano. Confermiamo inoltre la piena disponibilità, mettendo a disposizione le professionalità scientifiche della nostra Commissione Mobilità e la nostra esperienza per collaborare attivamente con la Regione, il Comune di Milano e le altre Amministrazioni locali, non per un confronto mirato a non penalizzare solo ed esclusivamente chi utilizza veicoli, ma a salvaguardare realmente l’ambiente e soprattutto la salute dei cittadini”.

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni