CORONAVIRUS: COSA FANNO LE AZIENDE? - 1

L'analisi dei nuovi comportamenti legati alla comunicazione

L'agenzia di comunicazione giornalistica Eo Ipso ha analizzato i comportamenti delle aziende sul versante della comunicazione per vedere cosa stanno facendo e come. Riportiamo di seguito i diversi aspetti che hanno preso in esame:
Comunicazione interna

Marino Pessina e Chiara Porta, rispettivamente Ceo e direttore responsabile di Eo Ipso hanno spiegato: “Le grandi aziende hanno attuato delle politiche di trasparenza verso i dipendenti. Dopo avere mandato una comunicazione a tutti, per la maggior parte dei casi via mail, hanno istituito un numero interno da chiamare, in caso di dubbi o sospetti di contagio all’interno dell’azienda. [...] La politica che ha funzionato, in questo caso, è stata la trasparenza centralizzata, una persona o un gruppo di persone istruite in tempo reale su cosa dire, a cui è stato dato un numero dedicato[...].
Le piccole aziende hanno fatto lo stesso. In questo caso è il titolare stesso che comunica con i dipendenti.

Comunicazione esterna

"Tutti gli imprenditori e le aziende sono preoccupate per il loro business, anche quelle che al momento non soffrono. Per ora, se si escludono gli operatori del turismo, della ristorazione e degli eventi, sono pochi quelli che danno la dimensione della perdita di fatturato [...] In azienda si è impegnati a resistere alla crisi [...] Il lavoro va avanti e così anche la comunicazione istituzionale già programmata.[...] Le riunioni vengono spostate in avanti, con una mail o un messaggio privato, o sono fatte a distanza in conference call".

C'è poi chi ha trasformato questa situazione in un’opportunità, come le aziende che producono dispositivi sanitari [...] o le farmacie, che si sono messe a produrre in proprio disinfettanti per le mani. O, anche chi si occupa di beni alimentari, che con una grande dose d’ironia ha inventato prodotti “Coronavirus”, come pasticcini o gelati. La creatività italiana anche in questo caso è sempre magnifica.

Le realtà più grandi si sono affidati ai dei comunicati stampa, quelle più piccole ai social e ai loro siti internet, quando ne hanno uno.

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni