CRISI DI GOVERNO, SALVINI PERDE CONSENSI

Cosa dicono i sondaggi

Questa crisi di Governo è costata alla Lega la perdita di diversi consensi all’interno dell’elettorato. Secondo il sondaggio del Winpoll-Sole 24 Ore, il Carroccio ha già perso 5 punti percentuali mentre sono in aumento Pd e M5s.

Da quanto si evince dall’indagine, dal 30 luglio ad oggi la Lega è passata dal 38,9% al 33,7%. Conquistano terreno M5s e Pd, anche se non in maniera significativa; sembrerebbe che in proporzione gli elettori della Lega siano confluiti verso Fratelli d’Italia.
Per quanto riguarda le soluzioni della crisi, il 41% dei votanti vorrebbe le elezioni in autunno; all’interno del Pd, però, soltanto il 21% insiste per tornare al voto mentre il 62% vorrebbe vedere concretizzarsi l’ alleanza Pd-M5s. Sulla sponda del centrodestra, l’83% degli elettori della Lega, insieme a FdI e Fi, vorrebbero le urne; più frammentato il M5s, di cui un 22% vorrebbe le elezioni e il 43% un governo giallo-rosso.
Da questi dati, condivisi dal Sole 24 Ore, risulta che un ritorno di fiamma tra M5s e Lega è l’ipotesi meno desiderata dagli elettori; allo stesso tempo, si accorciano le distanze fra M5s e Pd che invece, fino a poco tempo fa, sembravano incolmabili.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni