DA SOLI ANCHE PER IL SOSTEGNO ALLE IMPRESE

L'iniziativa del governatore Fontana

Il Giornale di sabato 11 aprile ha pubblicato la notizia secondo la quale il governatore Fontana ha intenzione di anticipare i soldi della cassa integrazione in attesa che arrivino quelli dallo Stato.

Farebbe ricorso ai fondi regionali che dovrebbero garantire un anticipo delle somme per circa un milione di lavoratori lombardi.

Fontana lo ha scritto sul suo profilo Facebook nel quale ha scritto:

"Non sappiamo ancora se e quando arriveranno i soldi del governo. Con un accordo con il sistema bancario e i sindacati l’ente riuscirà a garantire le risorse per l'anticipo della cassa integrazione". Si potrà chiedere l’assegno in banca.

Prosegue così, su un fronte diverso dalla sanità, la contrapposizione tra Governo e Regione.


Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni