DIGITAL WEEK

Prorogati i termini per la candidatura dei progetti.C'è tempo fino a venerdì 24 gennaio per proporre eventi, talk, seminari, workshop per animare la settimana dedicata al digitale

Prorogati fino a venerdì 24 gennaio i termini per candidare progetti ed eventi alla terza edizione di Milano Digital week, la manifestazione promossa dal Comune di Milano – Assessorato alla Trasformazione digitale e Servizi civici – e realizzata da Cariplo Factory, IAB Italia e Hublab. 
Da mercoledì 11 a domenica 15 marzo, cittadini, studenti, professionisti, startupper, aziende e attività educative, sociali e commerciali sono chiamati a partecipare all’iniziativa proponendo appuntamenti innovativi e inclusivi per raccontare la “vita digitale” della città di Milano. 
“Città aumentata” è lo spunto di riflessione nonché il filo conduttore di tutto il palinsesto di eventi di Milano Digital week 2020, per mostrare il tessuto digitale della città, rendendo tangibile e comprensibile l’apporto della trasformazione digitale e le sue innumerevoli ricadute sulle attività dei suoi cittadini, sui loro bisogni, sulla qualità della vita. Una “Milano Città aumentata” che si muove dentro una cornice di inclusione sociale e di innovazione sostenibile, valori fondanti di una città-piattaforma come Milano, che si sta sempre più configurando come un laboratorio ambientale e sociale. 
Entro e non oltre il 24 gennaio 2020, quindi, tramite il sito www.milanodigitalweek.com cittadini, studenti, professionisti, addetti ai lavori, startupper, nuove forme imprenditoriali, aziende e attività educative, sociali e commerciali possono iscriversi e lanciare il proprio appuntamento, per far scoprire le realtà che stanno trasformando il lavoro, il tempo libero, la formazione e le dinamiche della progettazione e della produzione attraverso il digitale e che rendono Milano sempre più internazionale e inclusiva. 
Per candidare un evento è sufficiente collegarsi al sito, cliccare su Proponi evento e accedere quindi a una chatbot che permette di inserire i dati del proponente e di spiegare l’idea in modo semplice e intuitivo. Per tutte le informazioni www.milanodigitalweek.com

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni