FINALMENTE LIBERI

Luca Tacchetto e la sua amica erano stati rapiti nel 2018

Nella mattinata del 14 marzo si erano rincorse voci, alimentate dal New York Times, sulla liberazione di Luca Tacchetto e della sua amica canadese Edith Blais. I due, che erano stati rapiti in Burkina Faso nel 2018, sono stati ritrovati in Mali.

Nel pomeriggio è arrivata la conferma da parte del Ministro degli Esteri Di Maio. Queste le sue parole: "In questo momento di difficoltà per il Paese arriva una buona notizia: il nostro connazionale Luca Tacchetto è libero. L'ho appena sentito al telefono e sta bene. Ho sentito anche il padre. Luca era stato rapito più di un anno fa in Burkina Faso da una cellula jihadista.[...] Grazie a tutti gli apparati dello Stato che hanno lavorato per riportarlo a casa. Continuiamo a dare il massimo ogni giorno. L'Italia va avanti, a testa alta".

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni