IL PUNTO LUCE DELLE ARTI - 1

Un progetto di Save the Children e Bulgari

L'11 novembre c'è stato il taglio del nastro per il Punto Luce delle Arti inaugurato nell'ex scuola Guttuso di Ostia. Erano presenti il sindaco di Roma Virginia Raggi, il presidente del Municipio Roma X Giuliana Di Pillo, il CEO di Bvlgari, Jean-Christophe Babin e il presidente di Save the Children Italia Claudio Tesauro.
Il progetto corona anche il decennale della collaborazione tra Save the Children e Bulgari come sottolinea il presidente della onlus Claudio Tesauro: "Siamo grati a Bvlgari per la visione di lungo periodo che, in 10 anni di partnership, ci ha consentito di realizzare interventi a supporto di bambini e ragazzi in tutto il mondo. Save the Children e Bvlgari hanno fortemente voluto il nuovo Punto Luce delle Arti a Ostia, perché insieme, in questi anni, abbiamo visto cambiare la vita di migliaia di adolescenti che vivono in contesti privi di opportunità, grazie a un programma di formazione e sviluppo personale studiato apposta per loro. Questa esperienza, come quella dei 24 Punti Luce già attivi in Italia, viene ora messa al servizio dei bambini, dei ragazzi e di tutta la comunità che vive in questo territorio. Così come al loro servizio è stata messa la capacità di trasformare uno spazio inutilizzato in luogo di opportunità, nonché l’impegno e la competenza degli educatori, dei partner, il lavoro in rete con le scuole, le istituzioni - in primis il Municipio X di Roma Capitale - i genitori e le altre realtà attive sul territorio. Questo è l’investimento che facciamo insieme sulla crescita personale dei bambini e degli adolescenti, perché sappiamo che con gli strumenti necessari sapranno essere protagonisti del cambiamento e della costruzione del loro futuro".

adv

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni