IL RAPPORTO “WOMEN IN BUSINESS 2020” - 2

Amministratore delegato donna

Le evidenze principali del rapporto Women in Business si possono sintetizzare in:

- Il 29% delle posizioni dirigenziali all'interno delle società del mercato medio a livello globale sono coperte da donne

- L'87% delle imprese ha almeno una donna nel senior management

- Il 78% delle imprese del mercato medio sta lavorando attivamente al proprio equilibrio di genere. Le iniziative comuni includono creare una cultura inclusiva (34%), garantire la parità di accesso alle opportunità di sviluppo (34%), abilitazione del lavoro flessibile (31%), revisione dei processi di reclutamento (26%), mentoring / coaching (26%), ricompensa per alti dirigenti legati agli obiettivi (23%), quote di genere (22%), allenamento inconscio (21%). (Dati 2019)

Il numero di donne a livello di CEO è aumentato dal 15% nel 2019 al 20% nel 2020, mentre quelle nei ruoli di CFO sono diminuite dal 34% nel 2019 al 30% nel 2020.

Secondo Roberta Cipollini, director di Ria Grant Thornton: "Per continuare a vedere più donne in posizioni senior” le politiche aziendali dovranno essere più determinate in questi obiettivi. Le politiche che garantiscono la valorizzazione della diversità di pensiero e di competenza nei tavoli decisionali, le pari opportunità nello sviluppo della carriera, la propensione al reclutamento e allo sviluppo di culture inclusive devono essere applicate e regolarmente rivalutate al fine di poterne misurare via via l'efficacia via via. [...] Ria Grant Thornton da due anni è la società partner tecnico per la rilevazione dei dati di imprese italiane innovative e di multinazionali presenti in Italia che si sottopongo a valutazione da parte del Winning Women Institute per l’ottenimento di un bollino rosa di qualità sulle azioni concrete di valorizzazione del talento e valore femminile in tutte le sue forme e processi interni ed esterni”.

Nell’ultimo anno si riscontra un aumento di presenze femminili nel senior management grazie anche a una maggior trasparenza nelle organizzazioni, alla rendicontazione del divario retributivo di genere, e al dibattito pubblico originato dal movimento #MeToo. Secondo il report di Grant Thornton è importante continuare a incentivare azioni concrete, volte a eliminare le diversità di genere.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni