IL TRIBUNALE EUROPEO DEI BREVETTI A MILANO?

L'ipotesi dopo la pubblicazione dei dati della Camera di Commercio di Milano su marchi e brevetti

In occasione di un incontro tra Unioncamere e MISE (Ministero per lo sviluppo economico, ndr) per presentare gli incentivi per l'innovazione sono stati diffusi i dati raccolti dalla Camera di Commercio di Milano, Monza e Brianza e Lodi su marchi e brevetti.
È emerso che Milano detiene il primato per il deposito dei brevetti: 25% a livello nazionale e 81% a livello regionale. Un posto di lavoro su 3 si trova in un'azienda che ha depositato più di un marchio o brevetto. 
Considerato questo primato le istituzioni hanno ragione di candidare Milano per ospitare la sede del Tribunale europeo dei brevetti che attualmente si trova a Londra. A supporto della tesi sono stati ricordati i numerosi centri legati all'innovazione presenti a Milano e che faranno capo a MIND (Milan Innovation District) che sorgerà nell'ex area di Expo.  

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni