Il virologo Roberto Burioni a 'Che tempo che fa'

A domanda risposta

Il virologo Roberto Burioni, ospite a Che tempo che fa’ ha dichiarato a proposito del  coronavirus: “ Non so se il virus è mutato, ma sono mutati gli italiani. Sono molto più coscienti del pericolo e del fatto che con i nostri comportamenti possiamo favorire o impedire il contagio”.

È mutata la potenza del virus? “Ancora non lo sappiamo, anche se diversi clinici dicono che vedono quadri più lievi. Noi non abbiamo ancora evidenze scientifiche che questo sia accaduto, però la scienza non riesce a vedere oggi quello che è successo ieri”.
Il virologo ha poi detto: “Il numero di casi in calo e i dati molto buoni sono il risultato di quello che è accaduto 15-18 giorni fa”. Poi ha aggiunto: “Se c’è qualche caso, è importante essere in grado di individuarlo e isolarlo”.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni