INCIDENTE ALLA LINEA 91

Verso la nomina d un ingegnere specializzato. Smentita l'ipotesi che l'autista fosse al telefonino

In merito all'incidente tra un filobus della linea 91 e un mezzo dell'Amsa avvenuto il 7 dicembre scorso e costato la vita a Shirley Ortega, proseguono le indagini per accertare la dinamica dei fatti. Dopo il controllo dei tabulati telefonici, la Procura ha escluso che l'autista 28nne stesse parlando al cellulare al momento dell'impatto.
Si è quindi deciso per la nomina di un ingegnere specializzato che dovrà fare ulteriori rilievi sul mezzo coinvolto e sui filmati delle telecamere nelle vie adiacenti.
Per ora l'unico dato certo è che il filobus sia passato con il rosso tenendo una velocità inadeguata.
Quanto all'autista, ha sempre dichiarato di essere stato vittima di un malore al momento dell'incidente, episodio che si era già ripetuto, seppure in forma più lieve, anche nei giorni precedenti. 

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni