LA BATTAGLIA CONTRO LA FAME

Save the Children e l'impegno nel Corno d'Africa

In occasione della giornata mondiale sull'alimentazione che cade il 16 ottobre, Save the Children ha presentato un report sulla situazione nel Corno d'Africa. A causa di una prolungata siccità e della difficoltà nel rigenerare i pascoli, sempre più persone sono costrette a sfollare. Aumenta così il rischio di esporsi alla fame e, come spesso accade, il prezzo più alto lo pagano i bambini.

Le aree di crisi riguardano Kenya, Somalia ed Etiopia. Filippo Ungaro, portavoce di Save the Children ha detto: “L’impatto del cambiamento climatico sulla vita della popolazione etiope, kenyota e somala è ogni anno più forte. Non possiamo aspettarci che i bambini e le famiglie di una regione così colpita dalla povertà possano sostenere l’impatto delle crisi climatiche. Questo è un problema globale, e abbiamo una responsabilità a livello mondiale nel supportare chi è più vulnerabile.”

adv

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni