LA NUOVA CASA DEL VOLONTARIATO

Nascerà in zona Porta Nuova

La zona di Porta Nuova, che sta subendo una profonda trasformazione e riqualificazione, ospiterà la nuova casa del volontariato grazie all'impegno di Ciessevi e del Comune. La sede si chiamerà VOCE - volontari al centro.
Per questa iniziativa si è scelto di ristrutturare un edificio dell'800 che dopo alterne vicende è diventato proprietà del Comune nel 1956 e che era in stato di abbandono da ben 17 anni. I lavori saranno eseguiti in ottica di sostenibilità e l'edificio risulterà privo di barriere architettoniche. Al termine dei lavori la nuova casa del volontariato ospiterà:
- una reception con l’info?point sui temi del volontariato e il servizio di orientamento al volontariato rivolto ai cittadini;
- spazi dedicati all’innovazione sociale animati da giovani volontari;
- una biblioteca-centro di documentazione, un bar caffetteria e giardino all’aperto e spazi per mostre, eventi e iniziative culturali;
- sale per incontri, seminari, convegni, formazione a utilizzo delle associazioni di volontariato;
- le sedi di diverse associazioni che vi troveranno un luogo stabile di lavoro, progettazione e coordinamento;
- la casa per i giovani che da tutta Europa verranno a Milano a vivere l’esperienza di Sevizio Volontario Europeo presso le associazioni locali, abitando presso l’Ostello del Volontariato;
- la nuova sede di Ciessevi, dello Sportello scuola volontariato (realizzato in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale), di Fare non profit (supporti per la gestione della vita associativa); e dell’Università del volontariato gestita in collaborazione con istituzioni, università, enti e associazioni;
- la sede dell’Ufficio volontariato del Comune di Milano, del Forum Regionale del Terzo Settore e del Coordinamento Regionale dei CSV.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni