LA POVERTÁ SANITARIA IN ITALIA

Il report 2019 del Banco Farmaceutico

Il report del Banco Farmaceutico è giunto alla sua settima edizione e fotografa la situazione sanitaria nel nostro paese. Nel 2019 ben 473.000 persone non hanno potuto acquistare i farmaci.

La richiesta di medicinali da parte degli enti assistenziali è cresciuta del 4,8% rispetto allo scorso anno. I dati, tuttavia, non prendono in considerazione solo le persone indigenti ma includono tutti i soggetti che, per ragioni economiche, devono rinunciare a cure mediche, visite specialistiche o esami diagnostici. La situazione peggiora in caso di famiglie con figli, in condizioni di indigenza e non. La prestazione alla quale si rinuncia più spesso è soprattutto quella del dentista.

Il report ha anche evidenziato che negli ultimi 3 anni la quota di spesa interamente a carico dei cittadini è cresciuta dal 37,3% al 40,3%.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni