Lierac Beauty Run.Una festa cittadina colorata di rosa.

Oltre 2100 i partecipanti, è stata un successo la prima edizione della Beauty Run , la corsa rosa che ha visto la partecipazione di donne, ragazze, ma anche uomini e bambini.

I partecipanti al tramonto hanno percorso il centro cittadino attraversando i luoghi e i quartieri storici più rappresentativi della città, quali il Castello Sforzesco, Brera e Piazza della Scala, ma anche la famosa Via Montenapoleone e Piazza S. Babila, prima di tornare verso Parco Sempione costeggiando il Duomo e Piazza Castello. Sul podio sono salite Emanuela Mazzei (39’54”) la vincitrice, seguita da Chiara Mazzetto (43’00”). Michela Montagner (44’48”) . Per la categoria maschile ha vinto Mattia Pirotti (38’43”). Dietro di lui, David Le Gall (39’22”) e Mauro Oliva (39’42”). Accanto a loro, moltissimi runner hanno preso parte alla corsa non competitiva sulla medesima distanza. La corsa non competitiva a passo libero di 5 km ha preso il via 10 minuti dopo alle 21 ,  qui vi sono da segnalare alcune  curiosità : la runner più giovane è stata la piccola Cecilia Maffezzini, di appena 1 anno, ma non solo, infatti il podista più giovane è stato Giacomo Tintori, 5 anni d’età, mentre il partecipante più anziano è stato Sergio Ruggieri (classe 1945) e la donna più anziana è stata Angelina Favini (classe 1938). È stata una splendida serata – ha commentato il Direttore Generale di RCS Sport - all’insegna dello sport. Abbiamo avuto l’opportunità di appropriarci della città, prima con la RDS Breakfast Run e stasera con LIERAC BEAUTY RUN. Un percorso meraviglioso, un nuovo modo di vivere il centro di Milano, un prezioso momento di condivisione.  Il grande evento al femminile del 26 giugno è stato organizzato da RCS Active Team in collaborazione con NuMix Agency e RCS Communication Solutions ed è stata anche un’iniziativa di solidarietà. Infatti, grazie alla collaborazione con LIERAC, una parte della quota di iscrizione è stata donata a Pink is GOOD, il progetto promosso da Fondazione Umberto Veronesi per la lotta contro il cancro al seno. 

Manuelita Lupo

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni