LOTTERIA ITALIA - INCASSI STABILI RISPETTO AL 2018

Secondo anno senza grattino abbinato

Sei milioni e 700 mila biglietti venduti, per un incasso di 34 milioni di euro circa: sostanzialmente stabili i numeri della Lotteria Italia rispetto allo scorso anno, quando i biglietti furono 6,9 milioni e l’incasso si attestò a 35 milioni di euro. La riduzione è quindi circa del 3%. Il calo sensibile (-18,6%), riferisce Agipronews, si è prodotto semmai nel 2018, quando si scese del 18,6% rispetto all’edizione precedente. Un decremento dovuto essenzialmente alla decisione di togliere dal biglietto il “gratta e vinci” abbinato che garantiva premi istantanei. Nell’epoca del grattino, la Lotteria ha fatto segnare una vendita sempre superiori agli otto milioni di biglietti. Per trovare l’età d’oro della Lotteria bisogna però risalire al periodo tra gli anni Ottanta e Novanta, quando le vendite erano anche superiori ai 30 milioni di biglietti: il record assoluto appartiene al 1988 con 37,4 milioni di tagliandi staccati. La trasmissione abbinata era “Fantastico 9”.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni