M4: PER LA MORTE DI RAFFAERE IELPO CI SONO 8 INDAGATI

I responsabili fanno parte dell'impresa incaricata dei lavori

La procura di Milano ha iscritto nel registro degli indagati 8 persone per la morte in cantiere di Raffele Ielpo.
Sono responsabili, tecnici e dipendenti della società MetroBlu incaricata dei lavori.
Un atto dovuto per permettere loro di partecipare agli accertamenti tecnici fissati per il prossimo 30 gennaio per capire cosa è successo quel tragico 13 gennaio.
Nel frattempo il corpo di Ielpo è tornato a Lauria, il suo paese di origine in Basilicata, dove si sono svolti i funerali.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni