M4: PER LA MORTE DI RAFFAERE IELPO CI SONO 8 INDAGATI

I responsabili fanno parte dell'impresa incaricata dei lavori

La procura di Milano ha iscritto nel registro degli indagati 8 persone per la morte in cantiere di Raffele Ielpo.
Sono responsabili, tecnici e dipendenti della società MetroBlu incaricata dei lavori.
Un atto dovuto per permettere loro di partecipare agli accertamenti tecnici fissati per il prossimo 30 gennaio per capire cosa è successo quel tragico 13 gennaio.
Nel frattempo il corpo di Ielpo è tornato a Lauria, il suo paese di origine in Basilicata, dove si sono svolti i funerali.

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni