Mercato ortofrutticolo di Milano

Apre un nuovo hub contro lo spreco alimentare

Sviluppare un circolo virtuoso che prevenga la distruzione di prodotti che possano essere rimessi nel circolo dell'alimentazione umana attraverso la raccolta, la selezione e la ridistribuzione delle eccedenze provenienti dai commercianti, grossisti e produttori e di ridistribuirle a persone e famiglie in difficoltà grazie ad una fitta rete di organizzazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo principale del progetto “Valore” ossia: VAlorizzare le LOgiche del REcupero", il progetto selezionato con il bando "Foody zero sprechi" lanciato lo scorso gennaio 2021 da Fondazione Cariplo in collaborazione con il Comune di Milano e Sogemi nell'ambito delle azioni di attuazione della Food policy della città e avviato nel mese di settembre. L’idea è stata presentata il 15 dicembre. L’hub che apre nel Municipio 4  presso Foody – Mercato agroalimentare di Milano segue le aperture nei quartieri Isola (Municipio 9), Lambrate (Municipio 3) e Gallaratese (Municipio 8) e rappresenta l'evoluzione dell'hub Ortofrutta, sviluppato durante il lockdown del 2020, grazie al quale erano state distribuite 138 tonnellate di prodotti freschi in otto settimane di attività. Spiega la Vicesindaco di Milano delegata alla Food policy Anna Scavuzzo : “L'impegno del Comune per ridurre lo spreco alimentare prosegue e si consolida attraverso la collaborazione con diversi partner. Insieme a Fondazione Cariplo e Sogemi abbiamo aggiunto un nuovo tassello nelle azioni di recupero delle eccedenze in uno dei luoghi più importanti nella distribuzione del cibo a Milano: il Mercato ortofrutticolo. Sarà proficuo il coinvolgimento di nuovi soggetti che sono parte attiva del sistema alimentare, sensibili all'importanza di ridurre gli sprechi e disponibili a favorire il recupero delle eccedenze a fini sociali". Cesare Ferrero presidente di Sogemi aggiunge: "Nel 2019 abbiamo raccolto circa 1.500 tonnellate di cibo fresco dal Mercato ortofrutticolo di Milano grazie all'impegno e alla collaborazione di produttori e grossisti e alla partecipazione dei soggetti del Terzo settore che effettuano la raccolta. Da sempre Sogemi è impegnata a promuovere iniziative e azioni di solidarietà alimentare ed è per noi di grande interesse e orgoglio continuare a collaborare con Food policy di Milano in un progetto così importante di sostenibilità e recupero alimentare.” Il progetto “Valore”  coinvolge l'Università degli studi di Milano come capofila e tre soggetti del Terzo settore per la raccolta e redistribuzione delle eccedenze dal Mercato agroalimentare: Recup, Banco alimentare della Lombardia contribuendo a strutturarne e migliorarne l'attività in corso, attraverso la rete capillare di Croce rossa italiana - Comitato dell'Area sud milanese.
Manuelita Lupo

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni