MILANO CE LA FARÀ

Milano e l'intero nostro Paese supereranno l'emergenza sanitaria causata dal coronavirus, ne sono convinto. La nostra città ha vissuto momenti terribili, ma si è sempre ripresa.

ANTONIO GREPPI nel suo primo breve discorso da Sindaco, della Milano liberata dal nazifascismo, così dichiarò:
"Ora noi lavoreremo insieme e certo avremo una sola volontà e un solo cuore. Il nostro compito non è facile, ma Milano ci aiuterà. E noi la vedremo risorgere giorno per giorno dalle sue rovine. Ragazzi all'opera!"
E da allora, per oltre sei anni, sempre dissi ragazzi ai miei collaboratori. Un vocativo fraterno e stimolante, venuto fuori a esprimere il senso di rinascita, puro e irresistibile, di quelle giornate".
"Dopo la guerra ho visto Milano bombardata, distrutta. - Scrive Liliana Segre. "Ed ero distrutta anch'io. Ci siamo ricostruite insieme, mattone dopo mattone. In questo periodo vedere le strade semivuote, le scuole chiuse, i cinema e i teatri sbarrati, l'inquietudine che serpeggia, fa uno strano effetto. Ma io conosco la mia città e sono certa che non cederà alla paura. Dopo questa dura parentesi Milano si riprenderà più laboriosa, innovativa e vitale di prima. Sarebbe bello se anche questa volta fosse la riapertura della Scala a simboleggiare la rinascita della città".
Roberto Cenati - Presidente Anpi provinciale di Milano

EDB EdizioniVia Cesare Brivio, 3320159 - MilanoTel. 02 395238

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni