MILANO: I NUOVI ORARI PER I SUPERMERCATI

Esselunga, Carrefour e Lidl

Esselunga ha stabilito, da sabato 21 marzo fino a venerdì 3 aprile, un cambio di orario per i suoi negozi in Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Veneto, Liguria e Toscana:

  • da lunedì a sabato dalle 7.30 alle 20
  • domenica dalle 8 alle 15

da lunedì a sabato 8.30-19 e domenica 8-15 solo nel Lazio, in ossequio alle disposizioni regionali.

A causa delle lunghe code che si sono formate nei giorni scorsi, l’azienda ha dedicato un ingresso e una cassa prioritari agli operatori sanitari e alle associazioni di volontari.

Restano a disposizione guanti monouso e gel disinfettante agli ingressi di ogni negozio.
L’ accesso per la spesa continuerà ad essere contingentato e protetto grazie all’adozione di misure di distanziamento delle eventuali code.
La raccomandazione resta quella di recarsi in negozio un solo componente per nucleo familiare e di attenersi rigidamente alle disposizioni in essere sul territorio, in modo da limitare con i singoli comportamenti la diffusione del virus Covid-19.

Viste le eccezionali richieste, anche il servizio di spesa online e consegna a casa sta affrontando importanti criticità operative. Per questo, fa sapere Esselunga, potrebbe non essere in grado di evadere alcuni ordini con puntualità e completezza. Il Servizio Clienti informerà comunque i consumatori in caso di variazioni.

 

Carrefour ha ridotto gli orari di apertura di tutti i supermercati, ipermercati e negozi di prossimità diretti su scala nazionale:

  • da lunedì a sabato dalle 8.30 alle 19
  • domenica dalle 8.30 alle 15, fino al 29 marzo.

 

Lidl ha fatto una scelta simile. I punti vendita saranno aperti con limitazione di orario:

  • da lunedì a sabato dalle 8.30 alle 19
  • domenica dalle 8.30 alle 13.

 

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni