MILANO: I NUOVI ORARI PER I SUPERMERCATI

Esselunga, Carrefour e Lidl

Esselunga ha stabilito, da sabato 21 marzo fino a venerdì 3 aprile, un cambio di orario per i suoi negozi in Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Veneto, Liguria e Toscana:

  • da lunedì a sabato dalle 7.30 alle 20
  • domenica dalle 8 alle 15

da lunedì a sabato 8.30-19 e domenica 8-15 solo nel Lazio, in ossequio alle disposizioni regionali.

A causa delle lunghe code che si sono formate nei giorni scorsi, l’azienda ha dedicato un ingresso e una cassa prioritari agli operatori sanitari e alle associazioni di volontari.

Restano a disposizione guanti monouso e gel disinfettante agli ingressi di ogni negozio.
L’ accesso per la spesa continuerà ad essere contingentato e protetto grazie all’adozione di misure di distanziamento delle eventuali code.
La raccomandazione resta quella di recarsi in negozio un solo componente per nucleo familiare e di attenersi rigidamente alle disposizioni in essere sul territorio, in modo da limitare con i singoli comportamenti la diffusione del virus Covid-19.

Viste le eccezionali richieste, anche il servizio di spesa online e consegna a casa sta affrontando importanti criticità operative. Per questo, fa sapere Esselunga, potrebbe non essere in grado di evadere alcuni ordini con puntualità e completezza. Il Servizio Clienti informerà comunque i consumatori in caso di variazioni.

 

Carrefour ha ridotto gli orari di apertura di tutti i supermercati, ipermercati e negozi di prossimità diretti su scala nazionale:

  • da lunedì a sabato dalle 8.30 alle 19
  • domenica dalle 8.30 alle 15, fino al 29 marzo.

 

Lidl ha fatto una scelta simile. I punti vendita saranno aperti con limitazione di orario:

  • da lunedì a sabato dalle 8.30 alle 19
  • domenica dalle 8.30 alle 13.

 

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni