MONOPATTINI ELETTRICI: UN ALTRO STOP

Avvio fermo fino al 14 gennaio per il ricorso di un'azienda esclusa

Il servizio di noleggio dei monopattini elettrici a Milano doveva partire a gennaio 2020.
Il ricorso al Tar di uno dei concorrenti esclusi dal bando ha però rimandato l'avvio del servizio a dopo il 14 gennaio, giorno dell'udienza in tribunale.
La cronistoria per il lancio dell'iniziativa: a ottobre 2019 il Comune aveva lanciato il bando per un massimo di 2250 mezzi e l'assegnazione di 500/750 mezzi ad azienda partecipante;
A dicembre il Comune ha annunciato i 3 vincitori. A quel punto una delle escluse ha fatto ricorso per i criteri di scelta e il tribunale ha ritenuto che l'avvio del servizio pregiudicasse la posizione del ricorrente. Tutto bloccato, quindi. Nel frattempo le aziende ammesse a gara erano in attesa di un incontro con Comune e Assessore alla mobilità per capire cosa cambia dopo aver equiparato, nel frattempo, i monopattini alle biciclette.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni