PROSEGUE IL PIANO ANTI EVASIONE DEI BIGLIETTI ATM

Dal 1° agosto si timbra in uscita anche nelle stazioni di Cadorna, Garibaldi, Lotto e San Babila

Prosegue il piano di Atm nella lotta all’evasione tariffaria. Da martedì 1° agosto, verranno chiusi i tornelli in uscita a Cadorna M1 e M2, Garibaldi M2, Lotto M1 e San Babila M1 (quelle di maggior flusso di passeggeri), portando a 102 le stazioni interessate dal provvedimento, s113 stazioni. L’impegno dell’Azienda nella lotta all’evasione sarà sempre maggiore. Infatti, oltre alla chiusura dei tornelli, a partire da settembre, saranno potenziate con nuove assunzioni le squadre che si occupano di controlli e di security. Si continuerà a non “dare tregua” a chi non rispetta le regole. 

Dal 1° agosto si dovrà quindi convalidare il biglietto o l’abbonamento anche al termine del viaggio in ulteriori quattro stazioni, importanti soprattutto per il flusso di passeggeri.

Per informare i passeggeri, Atm  ha predisposto un piano d’informazione che prevede annunci in metropolitana e sui mezzi in superficie, info sul sito web Atm e sul canale Twitter dell’Azienda @atm_informa, messaggi sui monitor presenti in banchina e nelle stazioni. Inoltre per il primo periodo saranno presenti Assistenti alla Clientela nelle stazioni coinvolte.


Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni