REGIONE LOMBARDIA COMPIE 50ANNI

Presentato il logo dell'anniversario

L'università Liuc di Castellanza (VA) ha ospitato martedì 29 gennaio la prima tappa del progetto Smartland ovvero una vetrina per celebrare le aziende del territorio che si sono reinventate grazie all'internazionalizzazione, al cambiamento dei modelli di lavoro e all'attenzione alla sostenibilità ambientale.
Questa è stata anche l'occasione, per il presidente Fontana, di presentare il logo delle celebrazioni per i 50 anni dell'istituzione della Regione Lombardia. Il suo simbolo, la rosa camuna, ha il colore dorato ed è presente la scritta "un'altra storia".
Queste le parole di Fontana: “È giusto celebrare e festeggiare questo avvenimento ma senza mai perdere di vista il futuro cercando di capire le esigenze del territorio ed esaltando ancor più le eccellenze che caratterizzano i vari settori della Lombardia. Un percorso che deve anche farci comprendere le necessità e le esigenze delle nuove generazioni per investire al meglio le nostre risorse”.
La rosa camuna è un'incisione rupestre diffusa in Valcamonica (il primo sito italiano a diventare Patrimonio dell'Unesco nel 1979), laddove abitavano i Camuni, una popolazione dell'età del ferro.
Si presenta come una "x" accompagnata da 9 pallini.

A partire da questa forma, negli anni '70 l'assessore alla cultura Alessandro Fontana chiese a un gruppo composto da grandi nomi della grafica e del design italiano che includevano Pino Tovaglia, Bob Noorda, Roberto Sambonet e Bruno Munari di farne un'elaborazione grafica.
Il simbolo come lo conosciamo oggi è stato adottato nel 1975.



Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni