ROMA FESTEGGIA IL CAPODANNO CINESE

Le iniziative previste dal 20 gennaio al 02 febbraio

In occasione del Capodanno cinese, che per tradizione coincide con la prima luna nuova dell'anno, sono previste una serie di iniziative che interesseranno le vie del lusso di Roma dal 20 gennaio al 02 febbraio.
Per il 23 gennaio alle ore 17:00 presso il Grand Hotel Plaza è previsto un incontro per gli operatori della vendita al dettaglio per approfondire temi come le tecniche di comunicazione, le tendenze del mercato e le tecnologie digitali per attirare i consumatori cinesi verso le nostre eccellenze. 
Interverranno l'organizzatore Andrea Amoruso Manzari, Sun Xiaolin, responsabile desk Roma della Fondazione Italia Cina, Chiara Beghelli, giornalista “Il Sole 24Ore”, Santiago Mazza, business development digital Retex, Antonella Bertossi, partner relationships & marketing manager Global Blue;, Enrico Plateo, manager Europe di Tencent IBG WeChat, Antonio Orlando, direttore Class Editori ed Elisabetta Latini, responsabile retail Aeroporti di Roma. Modera Janina Landau, giornalista di Class CNBC.
Negli stessi giorni sarà possibile visitare la mostra fotografica in via Condotti che ha per oggetto i 55 siti cinesi patrimonio dell'Unesco.
Nella giornata del 21 gennaio all'Auditorium Parco della Musica è stato inaugurato ufficialmente da Enit (Ente nazionale italiano per il turismo) e da delegazioni ufficiali e ministeriali cinesi l'anno della cultura e del turismo Italia-Cina 2020.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni