SILENZIO..... SI VOTA

Qualche numero sugli elettori milanesi

In tutto sono circa un milione e 15 mila i cittadini di Milano chiamati a votare in uno dei 1.248 seggi tradizionali (cui si aggiungono 66 seggi speciali in ospedali, case di riposo e carceri) in occasione delle elezioni politiche e regionali, di cui 3.561 neo maggiorenni che esprimono le loro preferenze per la prima volta: si tratta di 1.798 femmine e 1.763 maschi (possono votare coloro che avranno compiuto 18 anni entro il 4 marzo 2018).

Per garantire l’esercizio di voto anche alle persone con disabilità, il Comune di Milano ha attivato un servizio di trasporto completamente gratuito effettuato con taxi o minibus attrezzati, per l’accompagnamento, andata e ritorno, dalle rispettive abitazioni o domicili fino al seggio di voto. Per info chiamare i numeri 02 88465290/45750/45754. Per gli elettori con disabilità motoria che si trovassero in difficoltà, è attivo anche il numero verde 800 851333 per avere mezzi speciali utili al superamento delle barriere architettoniche.

Si vota solo domenica 4 marzo 2018, dalle 7.00 alle 23.00. Per votare basta recarsi nel proprio seggio di appartenenza, indicato sulla tessera elettorale, portando con sé un documento di identità in corso di validità e la tessera elettorale. Per controllare in quale sede di votazione si è iscritti è disponibile il servizio Dove voto? sul sito dedicato elezioni.comune.milano.it.

 


Proverbi Milanesi

Milano in Giallo

di Albertina Fancetti, Franco Mercoli, Alighiero Nonnis, Mario Pace
EDB Edizioni

Com'è bella Milano

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

L'Osteria degli Orchi

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni