BANDO PER LA SOSTITUZIONE DEI VEICOLI INQUINANTI

Il bando della Regione

A seguito dell'entrata in vigore dell'area B che ha ulteriormente limitato l'accesso in centro città delle auto più inquinanti, la Regione ha deciso di aprire un bando rivolto a privati e artigiani per chiedere un contributo alla sostituzione dell'auto. I fondi messi a disposizione ammontano a circa 3 milioni di euro e a poche ore dall'apertura del bando erano già arrivate circa 400 richieste.

La richiesta di adesione può essere inoltrata solo online all'indirizzo seguente: https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioBando/servizi-e-informazioni/cittadini/Tutela-ambientale/Qualita-dell-aria/bando-contributi-rinnova-autovetture-cittadini.

Le domande possono essere inoltrate dal 15 ottobre 2019 al 30 settembre 2020 salvo esaurimento anticipato delle risorse.

L'assessore all'ambiente Raffaele Cattaneo ha commentato così l'iniziativa: “L’incentivo, questa volta rivolto ai cittadini privati sta ottenendo un risultato positivo che contribuirà a svecchiare il parco auto e togliere dalla circolazione i veicoli più inquinanti. Questo dato dimostra che gli interventi rivolti ai cittadini e alla salvaguardia dell’ambiente vengono capiti e apprezzati”.

adv