SUPPORTO PSICOLOGICO CONTRO IL CANCRO

Iniziativa dell'Ospedale SS. Annunziata di Taranto

In questi giorni Taranto e l'Ilva sono tornate al centro dell'attenzione per la delicata situazione che coinvolge i suoi tanti lavoratori. Questa attenzione riaccende però i riflettori sull'inquinamento industriale che va a colpire sopratutto i più piccoli con tassi di incidenza della malattia molto alti.
In questa situazione di emergenza due associazioni, Soleterre e Simba onlus, hanno lanciato il progetto Grande contro il cancro nel reparto di oncologia pediatrica di recente intitolato a Nadia Toffa all’Ospedale Santissima Annunziata. All'interno della struttura si garantisce supporto psicologico a bambini e ai loro genitori e, in alcuni casi, anche il sostegno economico a chi deve spostarsi per poter essere curato. 
Ha spiegato la psico-oncologa Maria Montanaro: "[...] Lo psico-oncologo può offrire un "porto sicuro" per i bambini e le loro famiglie, ponendosi come un ponte di collegamento tra i bisogni emotivi e psicosociali delle famiglie e l'equipe curante”.

adv

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni