ULTIME NOTIZIE DALLA CINA

I nuovi provvedimenti del governo per contrastare il virus

Mentre il numero delle vittime in Cina è salito a 25, le autorità hanno disposto la chiusura dell'aeroporto di Wuhan, la città da cui è partito il contagio e l'isolamento delle due cittadine limitrofe di Huanggang ed Ezhou.
Per quanto riguarda le origini del virus, un gruppo di scienziati cinesi delle università di Pechino e Guangxi ha scoperto che il passaggio all'uomo è arrivato dai serpenti. L'attenzione si sposta così sulle centinaia di mercati all'aperto in cui questi animali sono venduti e spesso macellati al momento.
Se si considera che fino al 02 febbraio si celebra il Capodanno, si comprende anche la ricerca di questo genere di prodotti per festeggiare la ricorrenza.
Sulla scia di questa scoperta si è capito che la malattia ha un periodo di incubazione di 14 giorni. Per evitare un'ulteriore diffusione il Governo ha quindi deciso di sospendere i festeggiamenti nella capitale e nella provincia di Macao, di chiudere fino a data da destinarsi la principale attrazione turistica della città ovvero la Città Proibita e di chiudere i cinema.
Più di una fonte giornalistica parla di una città spettrale. Pechino conta oltre 20 milioni di abitanti. 
Nel frattempo si rincorrono voci, ancora non confermate, di un primo caso in Francia. Si tratterebbe di una signora cinese arrivata da Wuhan.
In Italia, invece, è atterrato l'unico volo arrivato dalla stessa città prima della chiusura dell'aeroporto. Tutti i 220 passeggeri sono stati sottoposti a rigorosi controlli da parte delle autorità sanitarie.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni