Un nuovo geoportale per Milano

Online dal 21 febbraio il nuovo geoportale del Comune di Milano

È nata una piattaforma basata sulla geolocalizzazione; portale semplice ma utile, realizzato con la tecnologia Esri e con il supporto di Esri Italia e curato dall’Ufficio Sit centrale e toponomastica.
Il nuovo Geoportale del Comune di Milano, presentato il 21 febbraio dall’assessore Lorenzo Lipparini  presso il Palazzo della Triennale, è una piattaforma geografica che permette di gestire e condividere in maniera integrata tutti i dati geografici in possesso del Comune di Milano (mappe tecniche e story map), consentendo così una pubblicazione dei dati territoriali anche in formato open. 
Mettiamo a disposizione dei cittadini un nuovo strumento capace di dare informazioni precise e geolocalizzate, - ha spiegato l'assessore  Lorenzo Lipparini. -  Navigando all’interno della piattaforma si potrà accedere a utili informazioni sulla distribuzione geografica delle scuole, si potranno conoscere i limiti geografici dei nove municipi o la posizione di tutte le case dell’acqua. Un'iniziativa che conferma la centralità degli open data come strumento di trasparenza e partecipazione e di restituzione di valore al territorio. 
Inoltre il nuovo Geoportale, si avvale di una sezione Extra all’interno della quale è possibile trovare alcune immagini di Milano, divise in tre categorie: Milano com’era, Milano contemporanea e Milano curiosa.
Per maggiori informazioni: https://geoportale.comune.milano.it/sit/
Fabio Amoruso

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni