Via Odazio: progettiamo la biblioteca del futuro

È possibile inviare fino al 13 marzo la domanda di partecipazione ‘Progettiamo la biblioteca del futuro’ per il quartiere Lorenteggio - Giambellino

Il progetto per la biblioteca di via Odazio è quello di coinvolgere cittadini, associazioni e comitati del quartiere Lorenteggio - Giambellino, nella vita culturale della zona.
L'avviso pubblico, promosso dal Comune di Milano, è inserito all’interno di un ampio progetto di riqualificazione del quartiere Lorenteggio-Giambellino, grazie anche allo stanziamento dei fondi europei Pon-Metro. 
L'obiettivo: ricercare un operatore cui affidare la realizzazione di un percorso di ascolto e coinvolgimento con cittadini residenti nel quartiere, utenti e operatori dell’attuale sede della biblioteca, associazioni, comitati e operatori sociali e culturali attivi. 
Questi i progetti per il futuro: raccogliere casi-studio significativi sulle nuove tipologie di biblioteca pubblica, realizzare workshop, incontri pubblici, focus group, realizzare un seminario aperto alla cittadinanza per mostrare i risultati del percorso di partecipazione.
A chi è rivolto il bando: potranno prendere parte al bando operatori economici iscritti alla Camera di Commercio, industria e artigianato che possano contare su un’equipe composta da esperti di progettazione e gestione di processi di riqualificazione urbana e da un ingegnere o un architetto con esperienza nella progettazione e direzione lavori di nuova costruzione e riqualificazione di edifici destinati a biblioteca.
La somma stanziata per il progetto è di 32mila euro. Il bando scadrà il 13 marzo.
Ecco il bando: https://www.comune.milano.it/dseserver/webcity/garecontratti.nsf/51607b595b240841c1256c4500569c90/b0f14d7978e773acc12580ce00521db0/$FILE/avviso%20pubblico.pdf

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni