VOLONTARIATO A MILANO

L’Associazione Oncologica Milanese 'AMO la Vita Onlus' sarà presente anche all’Ospedale San Paolo

L’obiettivo è di aprire quanto prima una seconda sede dove offrire ai malati oncologici e ai loro familiari tutti i servizi gratuiti già disponibili all’Ospedale San Carlo Borromeo. 
Per raggiungere questo importante obiettivo l’Associazione AMO la Vita chiede l’aiuto dei cittadini: www.amolavitaonlus.it
Da oltre quarant’anni è attiva all’Ospedale San Carlo Borromeo di Milano dove si impegna quotidianamente a sostenere i malati di tumore e i loro familiari prima, durante e dopo la cura.
Oggi, l’Associazione Oncologica AMO la Vita Onlus è lieta di annunciare l’apertura di un nuovo spazio presso il Presidio San Paolo dell'ASST Santi Paolo e Carlo in via Antonio di Rudinì 8: un grande traguardo, che consentirà ad AMO di ampliare il proprio raggio di azione, arrivando a coprire in modo capillare circa il 50% del territorio milanese, compresi i comuni limitrofi dell'area metropolitana della città.
“Inizialmente saremo presenti due volte alla settimana nelle sale d’aspetto del Day Hospital per promuovere i nostri progetti e salvaguardare come sempre la qualità di vita dei pazienti nel segno del rispetto della persona-spiega il Presidente dell’Associazione Giuseppe Villarusso- tuttavia il nostro desiderio più grande è quello di riuscire ad aprire anche al San Paolo una vera e propria sede che ci consentirà di essere vicini ai malati e offrire gratuitamente tutti i nostri principali servizi: come trasporto gratuito casa-ospedale, supporto psicologico, donazione di parrucche, fisioterapisti, Oss (operatori socio sanitari) e badanti a domicilio. Ancora una volta facciamo appello al buon cuore dei milanesi affinché, con un piccolo contributo, ci aiutino a raggiungere al più presto questo importante obiettivo”.
Il territorio a cui si rivolge AMO la Vita Onlus comprende un bacino di 270mila cittadini della Zona 7 di Milano e hinterland (consorzio dei paesi limitrofi Corsico, Trezzano e Cesano Boscone), con un'alta percentuale di famiglie e di anziani poveri e molto poveri. A questa vasta comunità si è aggiunta ora quella delle aree periferiche delle zone 6 dove i bisogni sociali di assistenza, specialmente nella malattia, sono molto consistenti.
Lo staff di AMO la Vita Onlus è composto da personale medico infermieristico, operatori della cura e dell’assistenza, volontari adeguatamente formati; questa scelta è stata dettata dal Dott. Mauro Moroni, già Direttore della divisione Oncologica della ASST Santi Paolo Carlo, nonché vicepresidente della Associazione.
Tutte le donazioni a favore sono fiscalmente deducibili o detraibili, purché effettuate attraverso bonifici bancari, versamenti in conto corrente postale, assegni circolari o bancari intestati a AMO la Vita Onlus; carte di credito anche prepagate e tramite bonifico a Banca Intesa IT39H 03069094181 00000000328. www.amolavitaonlus.it
Per informazioni scrivere a info@amaolavitaonluis.it – telefonare a 024022218
Sara Cappelluti

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni