ACCADDE L' 8 GIUGNO

8 giugno 452 – Attila, re degli Unni, invade l'Italia reclamando il matrimonio con Giusta Grata Onoria. La sorella dell'imperatore Valentiniano III ne aveva chiesto l'intervento per sottrarsi alla relazione combinatale con il senatore Flavio Basso Ercolano.



8 giugno 1976 - Francesco CocoProcuratore della Repubblica di Genova, diventa la prima vittima intenzionale delle Brigate Rosse.

Alle 13:30 a Genova viene ucciso con  i due uomini che lo scortano: il brigadiere di polizia Giovanni Saponara e l'appuntato dei carabinieri Antioco Deiana. L'azione avvenuta nei pressi della casa del magistrato in Salita Santa Brigida viene rivendicata dai Nuovi Partigiani e dalle Brigare Rosse.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni