‘CHE GUEVARA, TU Y TODOS’

Che Guevara. Tu Y Todos

Una mostra per abbandonare la retorica vuota del mito e concentrarsi sull’uomo

Cinquant’anni ci separano dalla morte di una delle icone laiche più popolari del ‘900, una persona che ha fatto discutere e dialogare diverse generazioni in tutto il mondo: Ernesto Guevara, il guerrillero heròico immortalato dall’obiettivo di Korda ed entrato nell’imma-ginario collettivo di generazioni di giovani e meno giovani. Serve abbandonare la retorica vuota del mito per mettere da parte il personaggio e concentrarci sull’uomo: certi nelle possibilità di un linguaggio nuovo per raccontare una storia nella Storia, accogliamo la sfida di farlo alla Fabbrica del Vapore, luogo per antonomasia di incontro e di ricerca, di creatività e contaminazione che fa spazio a nuovi linguaggi, a espressioni altre rispetto al già visto, già conosciuto, già raccontato”.

Così Anna Scavuzzo, vicesindaco e assessore all’Educazione, nella mattinata del 5 dicembre alla presentazione della mostra interattiva ‘Che Guevara, tu y todos’, allestita negli spazi di Fabbrica del Vapore in via Procaccini 4 dal 6 dicembre 2017, all'1 aprile 2018.

Segreteria Ufficio Stampa - Comune di Milano

Tel +39 02 884 50150


Che guevara

che-guevara.pdf

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni