IL SANTO DEL GIORNO 8 maggio

San Vittore il Moro Martire

Altri santi: Sant' Agazio (Acacio) - Sant' Arsenio - San Benedetto II Papa - San Bonifacio IV Papa - San Desiderato di Bourges - Sant' Elladio di Auxerre - San Gibriano - Madonna del Rosario di Pompei - San Metrone - San Wirone (Wiro).

S. Vittore ebbe la corona del martirio sotto Massimiano. Il crudele imperatore, venuto a Marsiglia dove Vittore militava come ufficiale, ordinò la più spietata guerra contro i Cristiani, esponendoli alle pene più orribili. Vittore arrestato e condotto in tribunale, rispose che aveva sempre difeso l’impero per coprirlo di gloria e che pregava ogni giorno per la salute dell’imperatore, ma sopra di lui stava Dio. Lo lasciarono parlare a lungo, ma poi davanti alla scelta o sacrifici agli dei o la morte, Vittore non esitò a confermare con il sangue le verità che aveva esposte. Venne torturato, i soldati di guardia si convertirono al Cristianesimo. Portato di nuovo in tribunale, con un calcio fece cadere una statua degli dei, ma gli venne amputato il piede e gettato fra le macine di un mulino. Era l'anno 290. Marsiglia lo scelse per patrono, e nella chiesa del Santo si conservano le sue reliquie. 

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni