L'aforisma del Metastasio - 2

Quante volte vediamo passare davanti ai nostri occhi persone con lussuose macchine, giovani con belle ragazze, donne splendenti nei loro preziosi gioielli e uomini potenti per la loro raggiunta posizione. Ecco che allora un pizzico d'invidia sentiamo salire nei nostri pensieri. Ma sarebbe opportuno conoscere cosa c'è dietro quella maschera, quella parvenza di felicità, che forse è solo apparente mentre nel loro animo potrebbe essersi ramificato un albero di tristezza e di dolore. Allora più dell'invidia sorgerebbe la compassione.

Se a ciascun l'interno affanno

Si leggesse in fronte scritto 

Quanti mai che invidia fanno

Ci farebbero pietà.


Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni