Letteratura Universale a cura di Stelio Ghidotti

Gli amori di Casanova di Giacomo Casanova

Incipit - Siamo agli inizi della carriera amorosa del Casanova, che qui ha sedici anni e porta a termine la sua prima seduzione nella bella perrsona di due sorelle veneziane, Nanette e Marton Savorgnan, destinate a passare dal ruolo di confidenti a quello di amanti.

Finis - Indubbiamente più di un lettore troverà che, se avessi agito da galantuomo, avrei dovuto disilludere quella donna; mi spiace per lui, ma la cosa era impossibile, e confesso che se anche l'avessi potuto non l'avrei fatto. Restituirla alla ragione voleva dire renderla infelice; era una testa balzana, e non poteva pascersi che di chimere.