LA PIETÀ DI FOSCHI

Esposta ad Arcore il 14 e 15 settembre

In occasione del decimo anniversario della sua realizzazione la Cappella Vela di Arcore a Villa Borromeo d'Adda ospita, nelle giornate del 14 e 15 settembre, l'opera di Davide Foschi conosciuta anche come “opera del mistero” per gli effetti che compaiono osservando la tela.

L'artista, nato a Milano nel 1972, racconta di aver dipinto la pietà il giorno di Pasqua del 2009 “risvegliandosi” da uno stato di profonda meditazione. Il risultato è un'esplosione di colore per un'opera che suscita un'emozione profonda nell'osservatore.

Nel 2013 Foschi si è fatto promotore di un movimento chiamato Nuovo Rinascimento che si propone di mettere di nuovo al centro dell'attenzione l’essere umano insieme alla riscoperta del valore di Meraviglia e Bellezza per promuovere la sinergia fra arte, scienza, cultura, educazione, ambiente ed economia.

L'evento è il risultato della volontà del sindaco di Arcore Rosalba Colombo e dell’assessore alla Cultura Paola Palma, con il Patrocinio del Comune di Arcore e della Pro-loco presieduta da Piero Errico in occasione della più importante manifestazione annuale arcorese.

Sono previste visite guidate a cura di Rosella Maspero, presidente di Nuovo Rinascimento ed è prevista anche la presenza di Davide Foschi.

Orari di apertura: sabato 14 settembre: ore 15:00 – 18:00; domenica 15 settembre: ore 11:00 - 13.00 e dalle 16:00 alle18:00 .

adv

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni